giovedì 31 marzo 2016

Bello avere chi crede in te!

Buonasera!
Sarò breve perché Morfeo mi sta aspettando.
In un mondo così contorto, in cui un leggero sfioramento di spalla per invitare a rientrare in classe è inteso come gesto violento ma in cui uno stalker si difende affermando di essere stato diffamato (rif. Le Iene), credo sia bello sapere di persone che contano su di te, che ti ricordano chi sei quando sei pres* da una momentanea amnesia, che sanno quanto vali nonostante i tuoi guai, che ti sono vicine persino mettendo da parte i propri problemi per ascoltarti.
È bello anche quando hai delle persone (virtuali, reali) che ti sostengono anche dal punto di vista letterario!
È ancora più bello quando tutto ciò avviene da parte di un* alunn*! Al di là delle conoscenze sulla materia, che pure servono, non c'è niente di più soddisfacente di una dolce preoccupazione da parte di chi hai di fronte almeno tre ore alla settimana e nel cuore tutti i giorni, anche quando non se ne accorge!

Grazie, miei (ex) alunni, ho un cuore abbastanza capiente da poter volere bene a tutti voi, anche a chi mi fa arrabbiare sottoponendomi a continue riflessioni su come agire e su quale tipo di lezione può essere più interessante per lui/lei e per la classe.

E ora a nanna, domani mi aspetta una lunga giornata e poi un weekend di formazione e probabilmente di nuovi incontri!
Buonanotte :*

Nessun commento: