martedì 29 marzo 2016

Inserire in un proprio libro foto comprate al Flohmarkt: perché no?

Buonasera!
Stavolta voglio raccontare del recente incontro di martedì 22 marzo col poeta Durs Grünbein alla Villa Pignatelli.
Un po' la pioggia e i mezzi di trasporto lenti (quando ci sono), molto l'essere uscita di scuola alle 14 passate e l'aver mangiato in fretta a casa, sono arrivata con quasi un'ora di ritardo alla Villa, proprio nel momento in cui una lettrice leggeva un passaggio inerente a ricordi di scuola e alle scuse inventate in caso di ritardo. Mi sono subito fatta una risata pensando ai miei alunni, dopodiché mi sono lasciata cullare dal parlare tedesco del poeta. Sono entrata in un loop di ricordi del passato universitario e non, quando studiavo e parlavo tedesco. Durs, inoltre, ci ha mostrato delle foto di Dresda (uno dei posti che più ho amato durante l'esperienza a Jena tre anni fa) ai tempi della II Guerra Mondiale, dicendoci che le stesse non provengono da foto di famiglia, bensì da un Flohmarkt (mercatino delle pulci). Ho quindi pensato di ricorrere allo stesso espediente per il mio romanzo, di cui finora ho scritto 5 capitoli con alcuni buchi - proprio quelli inerenti a descrizioni di foto della Napoli antica - e pezzi sottolineati di cui devo decidere il tipo di lingua da usare (italiano o napoletano).
A proposito, voglio approfittare delle ultime ore di libertà per potermici dedicare, quindi ora ti lascio con una mia foto della Frauenkirche di Dresda e un invito a leggere i seguenti due post:

  1. http://robertafivisone.wix.com/poesiediperiferia#!La-mia-prima-volta-con-un-romanzo/c1q8z/5692a98b0cf2e94e3fb0b399 (la mia prima volta con un romanzo)
  2. http://robertafivisone.wix.com/poesiediperiferia#!La-mia-prima-volta-con-un-romanzo-II-parte/c1q8z/5698b7680cf210383193bdcb (la mia prima volta con un romanzo - II parte)


Se questo post ti è piaciuto, commenta e/o condividi il post sui tuoi social network!

Nessun commento: