Translate

mercoledì 7 settembre 2016

"Ho superato la prova! Aspetterò la fine degli orali del concorso." (cit. Galadriel)


Come qualcun* di voi avrà potuto leggere su Facebook, ieri ho superato l'orale di un concorso a mio parere iniquo (facendo fuori persone con le controgonadi!) e infernale, vista la tensione continua nel doversi sottoporre a esso dopo il TFA, nell'attesa di avere notizie, nel cercare di fare qualcosa ma poi di non fare più nulla perché si è impegnati a scuola e/o a vivere una parvenza di vita nonostante gli impegni lavorativi e l'impegno mentale verso il nulla di fatto - almeno durante il pre-TFA avevamo sì un bel malloppone da fare, ma quantomeno sapevamo su cosa concentrarci di preciso.
Un concorso infernale, vista la tensione di pescare una traccia da sviluppare entro 24h, come mi pare sia successo anche in passato (e togliendo 6 ore di sonno + 2 in cui sono stata senza corrente né internet + qualche ora di viaggio verso la scuola + 1 ora di replica della 4*02 del "Trono di Spade", da 24 ne ho avute solo 14).
Certo, non è sicuro ancora nulla sul ruolo: in primis credo che mi sentirò così solo dopo anni di esperienza, in secondo luogo devo attendere che finiscano di dare tutti l'orale e che esca la graduatoria di merito.
Eppure non ho potuto fare a meno di festeggiare la liberazione camminando un bel po' oggi a Roma, in compagnia della mia migliore amica Barbara che abita lì e di altre care amiche e amici del gruppo Always Harry Potter (https://www.facebook.com/AlwaysHarryPotter394/?fref=ts), nonché di Francesco Vairano (chi? Il doppiatore di Gollum e Piton!), il quale non solo è di origini napoletane e conosce il tedesco, ma ci ha anche deliziati per circa tre ore mentre, nel salone di casa sua, ci raccontava diverse sue esperienze senza annoiarci mai, anzi, le mascelle mi facevano male per la contentezza come non mi succedeva da tantissimo!

Altri festeggiamenti li riservo sabato sera col mio amore e con altre amiche, e gli altri giorni in famiglia!
In questo momento la stanchezza si fa sentire, ma prima di rispondere ad alcuni messaggi su WhatsApp dal letto, ci tengo a ringraziare tutte le persone reali e virtuali per il pensiero, per l'incoraggiamento, per la vicinanza.
È sempre bello sapere che c'è chi crede in me e nei miei sogni, e che sia condivisa la gioia di aver superato un altro processo diabolicamente burocratico e che ha perso acqua da tutte le parti!
Chiunque può farcela, non smettete MAI di credere ai vostri sogni! L'impegno ripaga sempre a tempo debito, 'o Signor è lungariell, ma nun è scurdariell! <3

#finoallultimotieffinoinruolo
#abilitatitfa
#tfaèconcorso


Nessun commento: